cicloturismo valle di ledro - foto by Roberto Vuileumier

Remise en forme in Valle di Ledro, risvegliati con la natura!

11 marzo 2019 2:07 pm

Remise en forme di primavera. Ebbene sì, la stagione del “risveglio” psicofisico sta per arrivare e come ogni anno i tanti, buoni consigli che leggiamo in rete sono sempre validi: fare sport all’aria aperta, fare il pieno di vitamine (per preparare la pelle alla tintarella) e magari concedersi dei weekend di relax immersi nella natura. 

Passeggiare fra i boschi, andare in bicicletta, leggere un buon libro magari sulle rive di un tranquillo lago. 

La parola d’ordine? Rifiorire. Come la natura! E se parliamo di una vacanza rigenerante all’insegna dell’aria aperta, di un lago color smeraldo, di fioriture colorate e di relax, non dovete fare altro che scegliere la Valle di Ledro per la vostra remise en forme!

Risbocciare come un fiore: lo spettacolo della fioritura a Dromaè

Se dici Valle di Ledro dici Biosfera UNESCO. Dici natura, aria pulita, quiete. Una vacanza detox è l’ideale per affrontare al meglio la primavera. E se questa stagione è sinonimo di “rinascita” del corpo e della mente è anche grazie allo scenario che ci dona madre natura. In Valle di Ledro, uno degli spettacoli più incantati a cui potrete assistere è quello della fioritura a Dromaè.  

Armatevi di macchina fotografica, se ne siete appassionati, perché siamo certi vorrete immortalare questo “tappeto di colori” che vi lascerà a bocca aperta.  

Il profumo di narcisi e peonie fiorite vi inebrierà e la vista vi lascerà davvero senza fiato: i pascoli di Dromaè, zona di alpeggio situata sopra il paese di Mezzolago, nei mesi di maggio e giugno cambiano il loro “abito” e sfoderano tutta la bellezza cromatica che solo madre natura sa offrire: orchidee selvatiche (ne avete mai viste?) gigli, anemoni. La frenetica vita di città ci ha abituati a vedere questi meravigliosi e profumatissimi fiori in vaso. Ma è ora di emozionarsi! Venite ad ammirarli nella moltitudine di colori che tutti insieme scatenano! 

E se volete unire la bellezza dei paesaggi con la golosità del territorio, il 19 maggio 2019 vi aspetta la Festa della Fioritura, sui pascoli di Dromaè, dove potrete anche gustare delle specialità gastronomiche locali come un corroborante piatto unico a base di polenta, carne e goloso formaggio! 

Il piacere del silenzio: rigenerarsi sulle rive del Lago di Ledro. 

Risbocciare come fanno i fiori di Dromaè, è questo l’augurio che facciamo ad ognuno di voi. E molto spesso per farlo non servono grandi azioni ma solo… respirare. Respirare a pieni polmoni aria pulita, osservare un lago di un color smeraldo disarmante, le sue verdeggianti montagne attorno. Ascoltare il vento che dolcemente ci accarezza il viso. Il Lago di Ledro e la la natura che lo circonda è il luogo ideale per ritornare ad apprezzare il silenzio. The sound of silence. Si intitolava così una celebre canzone. E allora lasciate a casa lo smartphone, portate con voi un buon libro e… rilassatevi! Toglietevi le scarpe e camminate a piedi nudi sull’erba: è ora di connettersi con l’energia di madre natura! 

Remise en forme attiva: in Valle di Ledro per una vacanza dinamica

La primavera per molti è anche l’occasione perfetta per poter passare più tempo all’aria aperta e praticare tutti quegli sport outdoor che in inverno diventano particolarmente “faticosi” a causa delle temperature rigide. Bike, Trekking, semplici passeggiate a passo sostenuto o, per i più audaci, arrampicata! 

In Valle di Ledro tutte queste attività vi permetteranno un’autentica remise en forme attiva! 

Tanti i chilometri di sentieri perfettamente segnalati da affrontare ad esempio in Mountain Bike. I percorsi più conosciuti? La salita a Tremalzo senza dubbio ma anche quella a bocca di Trat – Rifugio Pernici! I “bike-addicted” avranno l’imbarazzo della scelta!  

E, se siete fra quelli che: “la primavera è fatta per osare”, l’effetto “kneipp” è garantito se vi immergerete in primavera nelle acque del Lago di Ledro! Una bella nuotata rigenerante vi ritemprerà di certo! Gli amanti delle attività acquatiche potranno anche provare un giro in barca a vela o in canoa o un tranquillo Sup (stand up paddle): la sensazione di “camminare sull’acqua” è incredibilmente rilassante! 

La primavera è fatta per essere vissuta e goduta in ogni suo aspetto. 

In ogni fiore che risboccia, in ogni bosco che si fa più verde, in ogni sguardo che si riempie di bellezza. E se è vero che “La bellezza salverà il mondo” come disse Dostoyevsky, la Valle di Ledro è pronta a condividere con tutti voi il suo variegato e multisfaccettato incanto.  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *